Lazio, l’ex Garrido: «A Roma non mi sentivo a mio agio. Facile trasferirmi in Inghilterra»

© foto As Roma 10/11/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Lecce / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: tifosi Lazio

Lazio, l’ex biancoceleste Javier Garrido ha raccontato del periodo romano e anche del successivo trasferimento in Inghilterra

Le aspettative su di lui erano alte ma alla fine si è rivelato un acquisto sbagliato. Javier Garrido non ha vissuto un periodo felice a Roma ed è lui stesso a confermarlo in un’intervista rilasciata a Pinkun.com.

«Sto studiando per allenare, mi piacerebbe tornare in Inghilterra. Non mi sentivo a mio agio in Italia, quindi è stato semplice per me trasferirmi al Norwich. Conoscevo già il campionato e la cultura inglese, e perciò non ho avuto difficoltà ad adattarmi. Ero andato al Norwich in prestito per un anno dalla Lazio, ma con la clausola che sarei rimasto se avessi giocato almeno 25 partite e se il club si fosse salvato. Si sono realizzate entrambe le cose e finalmente ho potuto firmare il contratto definitivo: io e mia moglie eravamo molto contenti».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy