Lazio, Leiva: «Gremio? Non penso al futuro, sono in un club che vince!»

Infortunati Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole di Leiva sul futuro e sulla possibilità di concludere la sua carriera facendo ritorno al Gremio.

Intervenuto ai microfoni di UOL Esporte, Lucas Leiva ha parlato del futuro:

«Mi piacerebbe tornare a casa un giorno. Per il Gremio nutro grande affetto. Ho un ottimo rapporto sia con la città che con i tifosi. Il mio ritorno però dipende da tanti fattori, ma in questo momento non sto pensando al mio futuro. So solo che prima o poi questo rientro alla base accadrà».

Il pensiero, però, è tutto rivolto al presente: «In questo momento sono qui, sono in un club che ha vinto titoli. Sono passati due anni, due titoli, e siamo in una buona posizione nel campionato italiano, il 22 dicembre abbiamo la finale contro la Juventus per la Supercoppa italiana, quindi il mio slancio è molto positivo all’interno del club, all’interno del paese. Al momento il mio contratto scadrà nel 2022 e credo proprio che le cose andranno così. Certo, sappiamo che nel calcio tutto può cambiare in qualsiasi momento, quindi finisco per non pensare molto al futuro, preferisco vivere nel presente e il presente è molto positivo. Voglio sfruttarlo al massimo…».