Lazio, la difesa lavora sul fuorigioco: «Acerbi, porta su la linea»

acerbi lazio
© foto Db Roma 11/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Francesco Acerbi

Il Messaggero svela i retroscena durante la seduta di ieri pomeriggio dedicata alla difesa della Lazio.

«Il gol è valido solo se tutta la squadra è nella metà campo avversaria». Le indicazioni di Simone Inzaghi riecheggiano per lo stadio Zandegiacomo. Seduta pomeridiana nel ritiro di Auronzo. Partitella in famiglia. Così si legge nell’edizione odierna de Il Messaggero. C’è anche il nuovo acquisto Escalante. L’obiettivo è fare gol e tenere la squadra compatta. Rocchini, uno dei collaboratori del tecnico, chiede ai difensori di salire. «Ace (Acerbi, ndr), porta su la linea, portali in fuorigioco», l’invito rivolto al centrale. Occhio anche alle diagonali di Kiyine, mentre Parolo gioca con il polpaccio destro fasciato.