Lazio, Juan Culio: «Dobbiamo fare risultato come undici anni fa contro la Roma»

Cluj-Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, il centrocampista del Cluj Juan Culio parla del ritorno allo Stadio Olimpico ai microfoni di Prosport 

Giovedì sera torna l’Europa League allo Stadio Olimpico e vedrà Lazio giocare contro il Cluj alle ore 21. Il ritorno a Roma riempie di ricordi la voce di Juan Culio, centrocampista della squadra rumena che undici anni fa ha espugnato lo stadio in Champions League contro la Roma. Ecco le sue parole ai microfoni di Prosport:

«Quella serata significa molto, per me, per  il CFR Cluj e per tutti a Cluj. È il momento in cui tutto è iniziato. È stato il primo match nella storia del club in Champions League e abbiamo vinto. Quella sera è iniziata veramente la mia carriera calcistica. Sia io che la società siamo diventati più popolari in Europa. Ho segnato due gol molto importanti perché è stato davvero bello per il club.»

E sulla partita di giovedì da disputare contro la squadra di Simone Inzaghi

«Tornare all’ Olimpico significa molto. Tutto ha avuto inizio lì e giovedì possiamo ottenere qualcosa di incredibile per il CFR. Con un punto possiamo qualificarci alla fase successiva. Sarebbe davvero fantastico. Se dovessi conquistare la qualificazione sarebbe la miglior prestazione per il club, quindi verrebbe la vittoria allo Stadio Olimpico, poi al terzo posto la vittoria con il Manchester al terzo posto, ed infine il successo con il Celtic

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER —> QUI