Lazio, il punto sull’infermeria: le condizioni di Correa e Cataldi

© foto correa, cataldi

La Lazio fa i conti con le assenze: quelle di Correa e Cataldi su tutte. L’argentino sarà valutato nelle prossime ore, lesione per il centrocampista

Inzaghi fa i conti con le assenze: Correa, Cataldi e Marusic su tutti. Per la Lazio, inizieranno domani otto giorni di fuoco tra campionato e Coppa Italia, divisi Sampdoria, Napoli e Roma e i titolari sono chiamati a fare gli straordinari.
Il centrocampista, che ieri si è sottoposto a nuovi esami in Paideia, ha riportato una lesione muscolare: il suo rientro non è previsto prima di febbraio, anche se nei prossimi giorni si sapranno con più precisione i tempi di recupero.
Marusic invece ha avuto una ricaduta in pieno recupero e, con tutta probabilità, salterà sia la partita di domani che quella contro il Napoli. Discorso simile per Correa: se non sarà tra i convocati per la Samp, si punterà a riaverlo direttamente per il derby. Si attendono agiornamenti dalla rifinitura di oggi.

GLI ALTRI – Il calvario di Lukaku sembra non avere fine: il terzino lavora ancora a parte, la speranza è quello di rivederlo in campo tra un paio di settimane, mentre Vavro è tornato nella lista dei dispinibili per Inzaghi. Tra questi c’è anche Caicedo che ha smaltito completamente l’attacco influenzale.