Lazio, Immobile e Acerbi: «Onore partecipare a Stelle per il Bambino Gesù»

© foto As Roma 10/11/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Lecce / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Lazio, dalle 21.25 anche Immobile e Acerbi alla celebrazione per i 150esimo anniversario dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

AGGIORNAMENTO ORE 20.40 – Anche il bomber della Lazio, Ciro Immobile, ha parlato ai microfoni dei giornalisti: «Siamo davvero orgogliosi di come abbiamo presentato questa serata e di quello che andremo a fare, lo facciamo per i bambini e vedere la gioia nei loro occhi è stupendo. La visita è stata toccante, emozionante, per noi questa serata vale ancora di più. Sensazioni? Uniche, che non provi con altre cose, regalare un sorriso a questi bambini per noi è davvero soddisfacente, più di qualsiasi altra cosa». Anche il ct Mancini ha parlato ai margini dell’evento: «Si è creato un buon connubio, se la Nazionale può fare qualcosa di importante per i bambini, credo sia una bellissima cosa. Siamo qui per questo, ci fa piacere aiutare, speriamo di sostenerli molto bene. Con queste serate credo si possa fare tanto, essendo stati al Bambino Gesù ci siamo resi conto che hanno bisogno di aiuto e sostegno».

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 – Francesco Acerbi subito intercettato dai microfoni dei giornalisti presenti: «È un onore essere qua, siamo qui in tanti e andrà sicuramente bene – ha commentato ai microfoni dei giornalisti, come riportato da Tuttomercatoweb.com -. Siamo qui per i bambini, lo farò più spesso perché è molto importante. La presenza dei campioni dello sport è fondamentale, siamo sotto gli occhi della gente e il nostro sostegno conta. Siamo comunque una piccola parte delle persone in Italia, per noi è molto importante e un piacere, più che un dovere. Dovrebbero esserci più serate come queste».

Ci saranno anche Ciro Immobile e Francesco Acerbi questa sera, all’evento «Una serata di Stelle per il Bambino Gesù». La serata – in programma a partire dalle 21.25 in diretta dall’Aula Paolo VI della Città del Vaticano e trasmessa su Rai 1 e da RTL 102.5 – celebrerà il 150esimo anniversario dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Oltre ai due campioni della Lazio, saranno presenti anche altri protagonisti del mondo dello sport e dello spettacolo, tra cui Gabriele Gravina, il CT della Nazionale Roberto Mancini, Alessandro Florenzi, Javier Zanetti, Aldo Montano, Tosca D’Aquino, Rita Dalla Chiesa, Andrea Delogu e Tiziana Rivale.

BENEFICENZA – Attraverso questa nottata di spettacolo, sarà possibile anche partecipare al finanziamento e al sostegno dell’Istituto dei tumori e dei trapianti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che ha l’obiettivo di promuovere la ricerca contro i tumori, l’attività trapiantologica e l’accoglienza delle famiglie. Già attivo, infatti, il numero per gli sms solidali, 45535, che permette di donare 2 euro da mobile (sms da cellulare Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali) e 5 o 10 euro da telefono fisso (da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile, TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali).