Lazio, il ricordo della società per Luigi Bigiarelli

© foto foto Matteo Gribaudi/Image Sportnella foto: coreografia tifosi Lazio

Lazio, 110 anni fa se ne andava Luigi Bigiarelli fondatore della società biancoceleste nel 1900

Fu per merito sopratutto suo che rifiutò fermamente la fusione con la Roma e a lui vanno i meriti e i riconoscimenti per essere stato il padre fondatore della Lazio.

Oggi 110 anni fa ci lasciava Luigi Bigiarelli e la società ha voluto ricordarlo con un messaggio: “Rendiamo omaggio al fondatore della più antica e più grande Polisportiva d’Europa. Nato a Roma il 20 agosto 1875, Luigi Bigiarelli fondò la Società Podistica Lazio in Piazza della Libertà il 9 gennaio 1900 insieme a suo fratello Giacomo, Arturo Balestrieri, Odoacre Aloisi, Alceste Grifoni, Giulio Lefevre, Galileo Massa, Alberto Mesones ed Enrico Venier.Come atleta della Lazio, era diventato Campione mondiale di marcia podistica. Partito per il Belgio nel 1902, si spegne nella capitale belga a soli 32 anni: le sue spoglie sono conservate presso il cimitero di Ixelle”.