Lazio, il re è il “Mudo”! Vazquez diventa la prima scelta per il centrocampo

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio spinge per il Mudo, si tratta col Siviglia

Gli arrivi di Rakitic e Óscar, la voglia di cambiare aria, la tentazione della Serie A. Franco Vazquez è maturato in Italia per poi andare a vincere all’estero col Siviglia. In Liga ha trovato un buono spazio, ma con mister Lopetegui ha giocato meno di quanto pensasse e l’aumento della concorrenza lo rende un profilo in uscita. Il ds Monchi lo lascia partire per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro, la Lazio non vorrebbe spenderne più di sette. Ma da mesi il nome dell’ex centrocampista del Palermo circola dalle parti di Formello, e nonostante la concorrenza di altri club spagnoli ed italiani i biancocelesti starebbero solo attendendo qualche uscita per affondare il colpo. Inzaghi lo stima molto, De Paul è inarrivabile, e Vazquez potrebbe fare sia la mezz’ala che il sottopunta. Una duttilità che potrebbe servire parecchio nella stagione della Champions.