Lazio, Giordano: «La vittoria dell’Atalanta non è un bene per i capitolini»

© foto www.imagephotoagency.it

Bruno Giordano, ex Lazio, ha parlato dell’attuale momento in campo europeo

Bruno Giordano, ex bomber della Lazio, nella giornata di ieri è intervenuto ai microfoni di Radiosei per fare il punto della situazione per quanto riguarda il campo internazionale. Ecco ciò che ha detto.

PARLA GIORDANO – «L’Atalanta non molla mai, più la vedevo giocare contro lo Shakhtar e più pensavo che potesse farcela. Certo è stata anche fortunata quando non è stato espulso Muriel. Bisogna dire che è stata compiuta una grande impresa, l’Atalanta è tra le prime sedici d’Europa senza grandi nomi ma con una grande organizzazione e programmazione. Buon per l’Italia che mantiene un buon ranking, non per la Lazio perchè ora l’Atalanta ha grande autostima ed entusiasmo. Invece, è un passo in nostro favore il fatto che l’Inter dovrà giocare l’Europa League. La squadra di Conte può arrivare fino in fondo alla competizione e a gennaio faranno certamente qualcosa per migliorare la squadra».