Lazio, Giordano: «Col Frosinone servono le fiammate, Taty? Ha bisogno del gol»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, Giordano: «Col Frosinone servono le fiammate, Taty? Ha bisogno del gol»

Pubblicato

su

Lazio, Giordano: «Col Frosinone servono le fiammate, Taty? Ha bisogno del gol» Le parole dell’ex biancoceleste

Intervistato dai microfoni di Radiosei, Bruno Giordano, ha parlato di Lazio:

MOMENTO LAZIO- «Non bisogna fare troppo gli esteti e gli intenditori. A volte conta solo il risultato, la Lazio ha vinto a Empoli senza rubare nulla. Stiamo andando spesso oltre l’aspetto tecnico, smettiamola di fare troppo gli intenditori e più i tifosi. L’allenatore può sbagliare, ma i responsabili del calo sono i giocatori e non dobbiamo dimenticarlo. A volte gli equilibri sono sottili, il momento è questo e le aspettative non devono inquinare la felicità per un risultato positivo come quello di Empoli. Da un momento negativo non ne esci schioccando le dita»

FROSINONE- «Contro il Frosinone mi aspetto qualche fiammata in più rispetto al Castellani. E in quelle fiammate dobbiamo costruire la vittoria. Loro sanno giocare bene negli spazi, sono tecnici e giovani. Sono carichi, lo sentono come un derby. Non ci aspettiamo di dominare in lungo e in largo, ma quando ci sarà l’occasione di fare male la Lazio deve affondare»

POCHI GOL- «Pochi gol della Lazio? Non penso che Sarri dica ai suoi di non segnare. La condizione dei giocatori fa tutta la differenza del mondo. Castellanos ha bisogno del gol, credo che il suo sia un problema più di testa che tecnico. Sta avvertendo il peso del ruolo. sa giocare a calcio e impegna le difese. Quando si sbloccherà, entrerà in fiducia. Guardate Jovic in questa stagione. Al Taty è mancata continuità dopo il primo gol e quando entra, si fa trovare sempre nel posto giusto. Deve essere meno altruista, anche a costo di passare per egoista. Vista l’assenza di Immobile penso che Felipe possa essere utile in quella posizione a gara in corso»

CENTROCAMPO- «Luis Alberto e Kamada out? Sul mercato cercherei un giocatore da inserire anche nella prossima stagione, stile Pellegrini lo scorso gennaio. Un investimento. Vecino è un’alternativa, lo stesso Cataldi potrebbe fare la mezzala. Sono queste le soluzioni da poter adottare»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.