Lazio, difesa d'acciaio: Romagnoli può posticipare il rientro
Connettiti con noi

News

Lazio, difesa d’acciaio: Romagnoli può posticipare il rientro

Pubblicato

su

Lazio, difesa d’acciaio: Romagnoli può posticipare il rientro. La retroguardia regge anche senza il suo leader

Da due partite la Lazio è tornata a non subire gol. La seconda inviolabilità di seguito (Conference compresa), tra l’altro senza il proprio leader difensivo: Alessio Romagnoli può recuperare senza fretta dall’infortunio, addirittura potrebbe posticipare col Napoli il rientro.

Perché i meccanismi della retroguardia ormai sono talmente rodati che c’è un identità precisa e, chiunque giochi li dietro (Patric o Gila), non cambia il risultato. Il discorso vale anche per le rotazioni dei terzini (specie Lazzari e Hysaj) in cui al momento non rientra Pellegrini proprio perché serve tempo per comprendere un meccanismo quasi scientifico. Il frutto maturo: adesso sono15 i cleansheet, addirittura già uno in più rispetto a tutta la stagione 2021/22, fra Coppe e campionato. Lo scrive Il Messaggero.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.