Lazio, Cucchi: «Solo le guerre fino ad oggi hanno interrotto il campionato, dunque nessun precedente»

cucchi
© foto @LazioNews24

Lazio, l’analisi di Riccardo Cucchi in merito alla possibile assegnazione dello scudetto come accadde durante le guerre

Tanta incertezza nel mondo del calcio per quanto sta accadendo in queste settimane nel nostro paese a causa dell’emergenza coronavirus. Riccardo Cucchi ha detto la sua in merito ad una possibile assegnazione dello scudetto.

«Solo le guerre, fino ad oggi, hanno interrotto il campionato. 1915: finale non disputata e titolo assegnato a Genoa per scelta federale 4 anni dopo. 1943: scudetto al Torino al termine di un regolare torneo. Si tornerà a giocare alla fine del conflitto. Dunque nessun precedente».