Lazio, è crisi del gol: i dati continuano a peggiorare. Cosa succede
Connettiti con noi

News

Lazio, è crisi del gol: i dati continuano a peggiorare. Cosa succede

Pubblicato

su

Lazio, è crisi del gol: i dati continuano a peggiorare. Cosa succede. Ecco da dove proviene il deficit maggiore

La Lazio è in crisi di gol e i dati continuano a peggiorare. Il deficit maggiore proviene dalla fasce dove Zaccagni, Felipe Anderson, Pedro e Isaksen hanno portato a casa fino a ora un misero bottino con 7 reti complessive in 22 gare giocate. Come riporta Il Corriere dello Sport il più ‘prolifico’ è Zaccagni (3 gol), seguito da Felipe Anderson (2).

Il problema nasce sulle fasce, Zaccagni nella passata stagione era arrivato a quota 10 reti e Felipe Anderson a 9, ma anche dall’attaccoImmobile è fermo a cinque gol, di cui quattro su rigore, Castellanos a 2. I motivi di questo crollo? Diversi. Tra chi non è in condizione, vedi Zaccagni, a chi ha impiegato tempo per ambientarsi (Isaksen), passando per questioni contrattuali come quella di Felipe Anderson fino alla carta d’identità per Pedro che non è mai riuscito a dare veramente la scossa. 

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.