Lazio Celtic LIVE: sintesi, moviola, risultato e cronaca live
Connettiti con noi

News

Lazio Celtic 2-0 LIVE: Immobile entra e regala il successo ai suoi

Pubblicato

su

Il match valido per la quinta giornata di Champions League 2023/2024 tra Lazio e Celtic: sintesi, tabellino, risultato, moviola, cronaca live

Dopo il ko in campionato con la Salernitana la Lazio torna a giocare in Champions League nel tentativo di agguantare la qualificazione agli ottavi della competizione. Dall’altro lato il Celtic pronto a giocarsi il tutto per tutto malgrado un solo punto conquistato nel girone.


Lazio Celtic 2-0: sintesi e moviola

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

1′ La gara è iniziata

3′ Lazio subito in attacco – Buon giro palla dei capitolini che palleggiano nella metà campo avversaria

3′ Primo tiro Lazio – Si fa vedere Isaksen che prova la conclusione a distanza, facile preda per Hart

4′ Risponde il Celtic – Azione in fotocopia per il Celtic, Furuashi arriva al tiro ma il risultato finisce debole tra le mani di Provedel

6′ Lazio pericolosa Angolo per i biancocelesti che da il via ad una serie di rimpalli in area, interviene Hart che allontana il pericolo

9′ Ottima progressione Lazio – Azione in contropiede dei padroni di casa, Guendouzi lancia in area per Felipe Anderson che impatta di testa e manda di poco al lato

15′ Partita ad alta intesità – Azioni in successione e manifestazione di gran calcio per entrambe le squadre in questo primo quarto d’ora, Lazio leggermente più padrona del campo

19′ Si abbassano i ritmi – Dopo un avvio infuocato sembrano calare i ritmi della partita, le due squadre preferiscono attendere le iniziative avversarie, con la Lazio che non disdegna il lancio lungo

22′ Possesso Lazio – Continua il possesso palla dei capitolini che mantengono il pallone sulla trequarti e aspettano gli inserimenti dei propri esterni

27′ Lazio sugli esterni – La Lazio privilegia le corsie esterne, in particolare quella di destra con Lazzari-Isaksen. Da lì partono le azioni offensive

35′ Partita equilibrata – Dopo i primi dieci minuti a pannaggio biancoceleste, ora il Celtic sembra avere preso le misure. Gli avversari si affidano alla propria fisicità nei contrasti uno contro uno.

37′ Torna in attacco la Lazio – Ritorna a farsi vedere in attacco con intensità la Lazio, con entrambi gli etserni avversari ammoniti sono ancora le corsie del rettangolo verde le prede prefrite dei capitolini

43′ Lazio poco precisa – Ora inizia ad essere nettamente superiore la mole di occasioni per i padroni di casa rispetto a quella ospite, eppure nessuna di queste è riuscita ad impensierire seriamente l’ex retroguardia del Torino

44′ Nessun minuto di recupero previsto

45′ Fine primo tempo

45′ Inizio secondo tempo

45′ Nessun cambio per Sarri – La Lazio inizia come aveva concluso

47′ Si scaldano Immobile e Pedro – Ovazione dell’Olimpico per loro

48′ Occasione Celtic – Tiro del solito Furuhashi che termina raso terra non di troppo al lato

51′ Secondo pericolo Celtic – Colpo di testa pericoloso di Yang Hyun-jun, il Celtic ora è vivo

55′ Si fa sentire l’Olimpico – Si alza il tifo dell’Olimpico, che comprende il momento di difficoltà dei propri beniamini e segue l’appello di Guendouzi

60′ Guarda la panchina Sarri – Ora anche Cataldi ha dato il via al riscaldamento

60′ Occasione Lazio – Super inserimento di Isaksen, che entra in area e calcia di poco al lato

61′ Doppio cambio per Sarri – Entrano Immobile e Pedro, escono Castellanos e Felipe Anderson

65′ Il Celtic alza il pressing – Ora è il Celtic a far girare il pallone, ricordiamo che gli avversari sono obbligati a vincere per tenere in vita le possibilità di qualificarsi

66′ Si aprono gli spazi per la Lazio – In conseguenza al raggio offensivo della manovra del Celtc si liberano praterie per le ripartenze dei capitolini

71′ Ancora in attacco il Celtic – Complici una serie di cambi dall’imprinting offensivo il Celtic resta nella trequarti della Lazio. Interventi (almeno tre) fino ad ora tuttosommato facili per Provedel

75′ Si allungano le squadre – Saltano le trincee difensive osservate nel primo tempo, le due squadre vogliono dare il tutto per tutto in questi ultimi minuti. Ne esce una prova ricca di errori, falli e imprecisioni per ambo i lati

78′ Terzo cambio per Sarri – Cataldi in regia al posto di Rovella

80′ Occasione Lazio – Progressione palla al piede di Lazzari che serve in mezzo Luis Alberto che tira alto

81′ GOL DELLA LAZIO – Immobile porta in vantaggio Sarri. Gol importantissimo del Capitano che scappa alle spalle della difesa avversaria sulla conlusione deviata di Isaksen

85′ GOL DELLA LAZIO – Doppietta di Ciro Immobile. Azione da attaccante pure dell’ex Torino che con freddezza scaraventa in rete il pallonetto in area di Isaksen

90′ – 3 Minuti di recupero

90 + 3 Rigore per il Celtic – Punita una spinta in area di Patric

90′ + 3 Annulato il rigore per il Celtic

90 + 5 Finito il match, vince la Laizo 2-0


Migliore in campo:

Ciro Immobile


Lazio-Celtic 2-0 risultato e tabellino

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson. A disp.: Sepe, Magro, Hysaj, Ruggeri, Pellegrini, Kamada, Cataldi, Pedro, Immobile. All.: Sarri.

CELTIC (4-3-3): Hart; A. Johnston, Carter-Vickers, Scales, Taylor; McGregor, O’Riley, Paulo Bernardo; Forrest, Furuashi, Yang. A disp.: Bain, Morrison, Lagerbielke, Phillips, Turnbull, Holm, HG Oh, Ralston, Welsh, Frame, Johnstone. All.: Rodgers

Arbitro: Halil Umut Meler

Ammoniti: Taylor 27′, Johnston 35′, Rovella 49′

Espulsi:

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.