Lazio, Casazza: «Scudetto? La Juventus è ancora la favorita»

© foto @Calcionews24

Lazio, l’ex biancoceleste ha parlato di una possibile ripresa del campionato e anche la lotta scudetto

Fabrizio Casazza, ex biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di CalcioNews24 per dire la sua in merito alla situazione che sta vivendo il calcio e anche alla lotta scudetto tra Lazio e Juventus.

SERIE A – «Non mi sembra che ci siano gli estremi per riprendere, anche perché non basta schioccare le dita per tornare in campo e giocare la partita. Ci vogliono tempi tecnici precisi. È vero che i calciatori sono degli atleti, ma a livello fisico il rischio infortuni non va sottovalutato. Si allenano a casa, ma non è la stessa cosa. Ci vorranno come minimo 10-15 giorni per tornare alla normalità. Va tenuto conto che poi si giocherà sempre, tre giorni a settimana. Ci sono squadre che non erano abituate a farlo nemmeno durante il normale campionato. Se ci sono le possibilità, bene che si concluda il campionato».

SCUDETTO – «La Juventus è avvantaggiata rispetto alla Lazio, ricordiamoci che hanno una rosa costruita per vincere la Champions League. Negli anni ha avuto diverse opportunità e ha maturato esperienza. È abituata ad avere più impegni ravvicinati, ha campioni con grande esperienza e questo fa la differenza. È certo che la Lazio, prima della sosta, faceva paura. Ora bisogna vedere come reagirà alla ripresa. Ha un’ottima rosa, completa in tutti i reparti e Simone Inzaghi stava facendo un ottimo lavoro. È un vero peccato che il campionato si sia fermato perché era in un momento di forma e di morale che avrebbe potuto insidiare il primo posto senza fare fatica. Li vedevo veramente bene».