Lazio-Cagliari 3-1, tabellino e pagelle

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Cagliari, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Lazio-Cagliari – Riecco l’aquila che torna a volare. Vittoria meritata da parte della Lazio che supera 3-1 il Cagliari e torna al successo in campionato dopo cinque gare. Simone Inzaghi non cambia il modulo, ma ritrova i suoi campioni. Luis Alberto (uscito per infortunio) e Milinkovic hanno messo in campo un’ottima prestazione e possono tirare un sospiro di sollievo. Male Bastos che sfrutta al contrario il minutaggio concesso dall’allenatore.

Lazio-Cagliari: il tabellino e le pagelle

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha 6.5; Luis Felipe 6, Acerbi 7, Radu 6 (dal 80′ Bastos 4); Marusic 6, Parolo 6, Milinkovic 6.5 (dal 68′ Lucas Leiva 6), Lulic 7.5; Luis Alberto 7 (dal 76′ Lukaku), Correa 6; Immobile 5.5. All.: Inzaghi 6.5

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno 5.5; Pisacane 5, Klavan 5 (dal 45′ Pajac 5), Romagna 6, Padoin 6; Faragò 6, Bradaric 5, Ionita 5.5; Joao Pedro 6; Barella 6 (dal 72′ Dessena 6.5), Cerri 5 (dal 45′ Farias 5.5). All.: Maran 5.5

Marcatori: Milinkovic 13′, Acerbi 23′, Lulic 66′, 90’+2′ Joao Pedro.
Ammoniti: Bastos, Immobile
Espulsi:

Lazio-Cagliari: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Può permettersi un sorriso Simone Inzaghi. La Lazio controlla ottimamente il risultato chiudendo la partita con Lulic. Affanno nel finale per un rigore ingenuo commesso da Bastos.

90′ + 6′ Finisce qui! La Lazio vince 3-1 dopo una partita stradominata.

90′ + 5′ Ammonito anche Immobile, altra situazione difficile da interpretare visto il risultato.

90′ + 3′ Rigore perfetto di Joao Pedro. E’ 3-1 in questo momento.

90′ +2′ Calcio di rigore per il Cagliari. Ammonito Bastos.

90′ Due minuti di recupero. Manganiello però va verso le schermo del Var. C’è da valutare una gomitata in area di Bastos.

88′ Cragno dice di no a Immobile, non è stata una giornata per lui.

86′ Che parata di Strakosha. Dessena aveva colpito a botta sicura, ottimo riflesso.

80′ Ultimo avvicendamento anche per Bastos. Può riposare Radu.

78′ Immobile si divora letteralmente al gol. Lulic aveva restituito il favore, Ciro non trova la stoccata giusta.

76′ Esce dal campo per un infortunio Luis Alberto. Lo spagnolo si ferma all’improvviso. Prende il suo posto Lukaku.

72′ Fuori Barella, entra Dessena. Sono finiti i cambi per Maran.

68′ Ritorna Lucas Leiva! Il brasiliano prende il posto di Milinkovic, applaudito dai tifosi.

66′ SENAAAD LULIIIIC!!! Chiude la partita la Lazio con il suo capitano: ripartezza rapida dei biancocelesti, assist perfetto di Immobile e mister 71 davanti al portiere non può sbagliare.

63′ Adesso si sono più spazi. Immobile e Correa liberano Milinkovic che prova il suo mancino, ma non trova la porta.

54′ Strakosha salva la Lazio! Il portiere capitolino coi piedi sbarra la strada ancora a Falagò.

50′ Acerbi ad un passo dalla doppietta. Ottima la sponda di Milinkovic su angolo di Luis Alberto.

46′ Si ricomincia, stavolta la prima azione è del Cagliari.

Cambia tutto in attacco il tecnico Maran: Pajac e Farias rilevano Klavan e Cerri.

SINTESI PRIMO TEMPO – Frazione ad alto livello per Luis Alberto e Milinkovic e ne beneficia tutta la Lazio. I biancocelesti chiudono 2-0 i primi 45 minuti grazie ai gol del ‘Sergente’ e di Acerbi. Il Cagliari raramente si è visto in zona offensiva e, ricordando la traversa di Immobile, si può dire che il passivo poteva essere anche più largo.

45′ Contropiede del Cagliari, ma l’azione è manovrata: Stakosha manda in angolo il tiro di Faragò.

40′ Brivido per Strakosha. Il sinistro di Cerri fa la barba al palo.

31′ Tutto ok per il #21. Simone Inzaghi tira un sospiro di sollievo.

30′ Resta a terra Milinkovic, c’è un problema e l’arbitro ferma il gioco.

23′ HA RADDOPPIATO LA LAZIO CON ACERBI! Correa spizza il calcio d’angolo di Luis Alberto, il difensore devia in porta. La prima è ribattuta da Cragno, la seconda finisce nel sacco. E’ 2-0 per i biancocelesti.

21′ Solo un legno ferma Ciro Immobile: azione rapidissima della Lazio con Milinkovic che serve l’attaccante campo. Controllo e tiro in rapida successione, la palla sbatte sulla traversa e torna in campo, preda facile per il portiere.

19′ Grande occasione per il Cagliari: Ionita raccoglie un cross dalla destra, ma in spaccata non colpisce bene da ottima posizione.

18′ Egoista Marusic non serve i compagni in mezzo, Cragno blocca facilmente il tentativo.

13′ LAZIO IN VANTAGGIO! HA SEGNATO, FINALMENTE, SERGEJ MILINKOVIC-SAVIC. Il serbo è lesto ad insaccare in rete una respinta di Cragno su sinistro di Correa.

12′ Cerri tira da lontano, prima parata per Strakosha.

3′ Subito pericolosi i padroni di casa: Lulic cerca di piazzarla sul secondo palo, ma la sfera si alza sopra la traversa.

1′ Partiti! La Lazio in classico completo home muove il primo pallone. Attaccherà in questa prima frazione da Curva Nord a Curva Maestrelli. Ospiti in maglia blu con inserti rossi.

Mancano ormai pochi minuti all’inizio del match. Le squadre entrano in campo! Prima di partire lo stadio Olimpico ricorda Felice Pulici: minuto di silenzio e coro della Curva Nord.

Lazio-Cagliari: le formazioni ufficiali

Importanti novità di formazione tra le fila capitoline. Il tecnico Simone Inzaghi conferma la difesa a tre, con l’inserimento di Luiz Felipe, ma cambia qualcosa in mediana e sulla trequarti: Badelj parte dalla panchina, dal 1′ Correa al fianco di Luis Alberto. Tante assenze invece in casa rossoblu, Maran è costretto a rivoluzionare il centrocampo. Pisacane sulla corsia di destra permette a Faragò di avanzare sulla linea delle mezz’ali. Barella e Joao Pedro agiranno alle spalle di Cerri.

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Luis Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Correa; Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Durmisi, Lukaku, Murgia, Badelj, Lucas Leiva, Cataldi, Berisha, Caicedo. All.: Inzaghi.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Pisacane, Klavan, Romagna, Padoin; Faragò, Bradaric, Ionita; Joao Pedro; Barella, Cerri. A disp.: Rafael, Aresti, Adreolli Pajac, Cigarini, Dessena, Sau. All.: Maran.

Lazio-Cagliari: le probabili formazioni

LAZIO (4-3-2-1): Strakosha; Marusic, Acerbi, Radu, Lulic; Parolo, Badelj, Milinkovic; Luis Alberto, Correa; Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Wallace, Patric, Durmisi, Lukaku, Murgia, Leiva, Cataldi, Berisha, Caicedo. All.: Inzaghi.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Klavan, Romagna, Padoin; Barella, Bradaric, Ionita; Joao Pedro; Farias, Cerri. A disp.: Rafael, Aresti, Andreolli, Pajac, Pisacane, Cigarini, Dessena, Sau. All.: Maran .

Lazio-Cagliari: l’arbitro del match

La 17ª giornata di Serie A TIM Lazio-Cagliari, in programma sabato 22 dicembre alle ore 12:30 allo Stadio Olimpico di Roma, sarà diretta dal signor Gianluca Manganiello (sez. di Pinerolo). Assistenti: Vivenzi-Gori IV Uomo: Minelli V.A.R.: Guida A.V.A.R.: Di Vuolo. Il direttore di gara piemontese ha arbitrato i biancocelesti in tre sole circostanze: la prima risale al 15 maggio del 2016, giorno nel quale la Prima Squadra della Capitale sfidò la Fiorentina allo Stadio Olimpico in occasione dell’ultima giornata della Serie A TIM 2015/16. I Viola si imposero per 2-4. Manganiello, inoltre, ha arbitrato il 27 agosto 2017 la seconda giornata di campionato della formazione biancoceleste. In quest’ultima occasione gli uomini guidati da mister Simone Inzaghi espugnarono il Marcantonio Bentegodi di Verona battendo il Chievo per 2-1. Infine, l’ultima direzione di Manganiello in una gara dei biancocelesti risale al 25 febbraio scorso, giorno in cui la Lazio superò il Sassuolo in trasferta per 3-0.

Lazio-Cagliari: i precedenti della sfida

Quello dell’Olimpico in programma sabato (ore 12:30) sarà il trentaseiesimo incrocio di campionato tra Lazio Cagliari a Roma. Dei 35 precedenti, ben 32 hanno avuto come palcoscenico la Serie A, gli altri 3 si sono svolti in cadetteria. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa: si contano 23 vittorie biancocelesti, 5 pareggi e 7 vittorie rossoblù. La prima volta che le due compagini si sono incrociate risale alla Serie B 1962/63, finì 2-1 per i padroni di casa.

Lazio-Cagliari streaming: dove vederla in Tv

La Lazio ospita il Cagliari nel lunch match della 17a giornata di Serie A. I biancocelesti stanno vivendo un periodo di crisi e sono reduci dalla sconfitta contro l’Atalanta di lunedì scorso. L’armata di Inzaghi è quinta in classifica nonostante la serie di partire senza vittoria, ma oggi è chiamata ad ottenere i tre punti per continuare a rincorrere il sogno Champions. I sardi, invece, occupano attualmente il tredicesimo posto in classifica, hanno collezionato finora 17 punti con un cammino di 3 successi, 8 pareggi e 5 sconfitte. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Articolo precedente
PatricLazio-Cagliari, la Curva Nord contro Patric: «Verme!» – FOTO
Prossimo articolo
milinkovicLa giocata del match – Milinkovic e quelle lacrime che sanno di liberazione