Lazio-Bologna, le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

 

Le probabili formazioni della 37esima giornata di Serie A tra Lazio e Bologna, in programma domani alle ore 20:30

Lazio-Bologna probabili formazioni / Lazio-Bologna stadio ‘Olimpico’, lunedì 20 maggio ore 20:30.

Rifinitura a Formello in vista del match con il Bologna. Gruppo ristretto per mister Simone Inzaghi: non si sono visti in campo Bastos, Luis Alberto, Caicedo e Pedro Neto (convocazione dal Portogallo Under 20). Tutti potrebbero essere risparmiati per il match di domani sera. Aggregati alla prima squadra i giovani della Primavera  Armini, Mohamed, Czyz e Capanni. In difesa ci sarà Luiz Felipe al centro, con Acerbi spostato sulla sinistra e rilancio di Wallace a destra. Il brasiliano è in vantaggio su Patric, per sostituire Radu (squalificato). Tra i pali, dopo sette anni dalla prima convocazione, ci sarà l’esordio di Guido Guerrieri. Le vere novità sono a centrocampo, dove Inzaghi è intenzionato a schierare il doppio regista: Badelj davanti la difesa, Leiva leggermente più avanzato come mezzala sinistra, Parolo intermedio di destra. Milinkovic si è allenato regolarmente, ma dovrebbe partire dalla panchina. A destra Romulo è in vantaggio su Marusic, mentre a sinistra verrà confermato Lulic. In attacco torna la coppia Correa-Immobile, con Caicedo che partirà dalla panchina.

 

LAZIO (3-5-2):Guerrieri; Wallace, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Parolo, Badelj, Leiva, Lulic; Correa, Immobile. A disp.:Strakosha, Proto, Patric, Armini, Marusic, Durmisi, Cataldi, Bruno Jordao, Milinkovic, Cataldi, Capanni, Caicedo. All.:Inzaghi

Indisponibili: Berisha, Lukaku, Bastos, Luis Alberto, Pedro Neto
Squalificati: Radu
Diffidati: Strakosha, Luiz Felipe, Durmisi, Caicedo, Correa

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. A disp.: Da Costa, Santurro, Calabresi, Helander, Krejci, Poli, Donsah, Svanberg, Nagy, Edera, Destro, Santander, Falcinelli. All.: Mihajlovic

Indisponibili: Mattiello
Squalificati: nessuno
Diffidati: Danilo, Dzemaili

ARBITRO: Pasqua sezione di Tivoli
ASSISTENTI: Santoro – Del Giovane
IV UOMO: Di Paolo
VAR: Nasca
AVAR: De Meo