Lazio, Bernard sostituto perfetto di Felipe Anderson. Se arriva Kalinic parte Berisha

© foto www.imagephotoagency.it

Si prevede un mese caldissimo in casa Lazio, le big europee irromperano i cancelli di Formello per chiedere i gioielli biancocelesti. Il Manchester United si è già fatto avanti per Felipe Anderson, in estate Lotito declinò l’offerta degli inglesi. Come riporta l’articolo della Repubblica, la dirigenza capitolina però si mosse per trovare un sostituto, chiedendo informazioni allo Shakhtar Donetsk per il brasiliano Bernard. Una strategia da ripetere anche in questa sessione.

 

NODO PORTIERE – Intanto una questione da risolvere riguarda la porta, dove è molto forte il nome del portiere dell’Hajduk Spalato Lovre Kalinic. Il ds Tare vuole portarlo a Roma per giugno, in questo caso è probabile che il croato prenda il posto di Berisha. Il rinnovo di Marchetti è ormai ad un passo, arriverà i primi di gennaio, mentre l’albanese non ha alcuna intenzione di vivere un’altra stagione da seconda scelta.