Lazio, Ballotta: «Sarà importante gestire la pressione»

ballotta
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex portiere della Lazio per anni ha vestito la maglia biancoceleste e, attraverso i microfoni di Radiosei, dispensa consigli all’ambiente

Marco Ballotta era presente nella Lazio durante la conquista dell’ultimo Scudetto ed era presente anche durante l’ultima qualificazione in Champions.

L’ex portiere biancoceleste sa bene cosa serve per raggiungere obiettivi importanti e per questo, ai microfoni di Radiosei, ha dispensato alcuni consigli utili alla squadra di Inzaghi ed all’ambiente: «Ieri ero al Tardini ed ho toccato con mano la maturità, la voglia e l’unione di intenti della squadra. Simone sta facendo un vero capolavoro, lui non l’ammetterà mai ma è giusto che dentro lo spogliatoio si creda davvero alla possibilità di restare lassù fino alla fine. La Champions è cosa fatta, è giusto credere allo Scudetto fino alla fine. Sarà importante avere solo un impegno a settimana, ma Inter e Juventus hanno un organico diverso. Il vero problema, però, sarà gestire la pressione, ora inizia un altro campionato, sarà importante continuare a ragionare gara dopo gara. Luis Alberto-Veron? Sebastian aveva più carattere, ma tecnicamente il confronto ci può stare».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy