Lazio-Atalanta, l’Olimpico sarà una bolgia per un sogno chiamato Champions League

lazio roma tifosi curva nord
© foto www.imagephotoagency.it

Continua la vendita dei biglietti per Lazio-Atalanta: lo stadio Olimpico si riempe sempre più per un match che potrebbe valere la Champions League

La Lazio ad un passo dal traguardo, ma “vietato dire gatto se non è nel sacco”. Per motivi di scaramanzia e di rispetto dell’avversario, il popolo biancoceleste aspetta ancora per esultare. Contro l’Atalanta, con la giusta combinazione di risultati, potrebbe arrivare la qualificazione matematica alla prossima Champions Legue con due settimane di anticipo. Il tecnico Simone Inzaghi preferisce non fare calcoli, serve a tutti i costi una vittoria. La lunga lista degli infortunati desta qualche grattacapo, ma c’è un elemento che potrebbe essere decisivo e si chiama: stadio Olimpico! Per Lazio-Atalanta la tana delle Aquile sarà una bolgia, i dettagli della vendita fanno prevedere già la presenza di oltre 40mila spettatori (29mila biglietti staccati si aggiungono agli 11mila abbonati). La società ha fatto sapere che il dato è comunque in costante crescita, il traguardo dei 45mila è perfettamente raggiungibile. Si chiede dunque un ulteriore sforzo ai tifosi, chiamati a riempire la Curva Maestrelli, aperta per l’occasione ma ancora desolatamente vuota. Ci sono circa 24 ore per compiere l’ennesimo atto d’amore, prima di poter realizzare insieme con la squadra il sogno europeo.

Articolo precedente
caicedoCalciomercato, la Lazio conferma Caicedo: in arrivo lo status da comunitario
Prossimo articolo
riscatto berisha lazio atalantaBerisha: «Grazie Lazio, sei stata fondamentale! Sono andato via perchè…»