Lazio, Agostinelli: «Tanti gol ma fatica nel possesso. Solo la Juve come i biancocelesti»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, Andrea Agostinelli analizza il periodo biancoceleste ai microfoni di RadioSei

Un terzo posto guadagnato con successo prima della sosta, commentato da molti tra cui anche Andrea Agostinelli che parla del percorso della squadra di Inzaghi ai microfoni di RadioSei:

«La Lazio segna tanto, crea, fatichiamo più del dovuto in fase di non possesso. I biancocelesti dallo 0-3 del primo tempo con l’Atalanta è ripartita vincendo quattro gare, anche con alcuni calciatori che hanno ancora margini di miglioramento. Milinkovic sta giocando molto al di sotto delle proprio possibilità, compensata da Luis Alberto, Correa e dalla crescita di Lazzari; dal centrocampo in su la Lazio non la ritengo inferiore all’Inter. Al di là delle quattro vittorie consecutive anche ora serve equilibrio, il campionato passa da momenti, come ad esempio Ronaldo che esce e Dybala fa vincere la Juventus. Ribadisco, quello che vedo fare alla Lazio negli ultimi 30 metri lo fa solo la Juventus.»