Lazio, Agostinelli: «Biancocelesti micidiali, giocano un gran calcio»

© foto As Roma 01/12/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Udinese / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Agostinelli ha analizzato il momento che sta vivendo la Lazio di Inzaghi, sulle frequenze di Radiosei

Sulle frequenze di Radiosei, l’ex biancoceleste Agostinelli ha analizzato il momento della Lazio di Inzaghi: «Una squadra che gioca con la difesa a tre può essere spettacolare. Sfortunatamente in questo sport si critica troppo spesso. Il calcio è cambiato, si punta ad un calcio spettacolare. Spesso, per non perdere personalità, si gioca troppo il pallone in area con il portiere. Ma si rischia di concedere tanto così facendo. Tempi addietro si pensava che la Lazio non potesse giocare con tutti i suoi migliori giocatori insieme, invece Inzaghi è stato bravissimo a saperli posizionare».

«I biancocelesti giocano un gran calcio, quando recuperano palla in contropiede sono micidiali. Lo fa anche il Liverpool, la loro mentalità prevede che se c’è una difficoltà sono in grado di soffrire tutti insieme. Al di là di essere tifoso, a me piace come gioca la Lazio. In campo sono spettacolari, non hanno vinto due volte contro la Juventus solo per fortuna. Hanno meritato, ho visto grandi giocate».