Lazio, Abbate: «Il centrocampo nei tre titolari è il più forte della Serie A»

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Abbate, giornalista, ha parlato della vittoria contro il Milan

Alberto Abbate, giornalista de Il Messaggero, è intervenuto ai microfoni di Radiosei per parlare della vittoria di domenica contro il Milan.

PARLA ABBATE – «Quella di domenica e il pareggio con l’Atalanta sono state le prestazioni più belle della Lazio. Ho visto una Lazio con tutt’altra motivazioni rispetto al primo tempo con gli orobici, all’inizio ha sofferto il pressing rossonero, non ha avuto il Milinkovic migliore ma ha saputo tenere botta, è stata cinica e al momento giusto ha colpito il Milan. Emerge sempre qualche paradosso, penso che Correa fino al gol avesse sbagliato l’impossibile essendo il peggiore con Bastos ed il centrocampista serbo. I tre punti sono importantissimi per il morale, l’autostima, ha confermato sia la vena stratosferica di Luis Alberto sia la capacità di Correa di trovare la rete nonostante i ripetuti errori. Ho la sensazione che questa settimana nasca dall’intervallo di Lazio-Atalanta, dopo un primo tempo che sembrava il punto più basso dell’era Inzaghi. Il centrocampo della Lazio? Nei tre titolari è il più forte della serie A».