Lazio, 36 anni fa il ritiro dal calcio giocato di Chinaglia: il ricordo del club

Chinaglia
© foto www.imagephotoagency.it

Con una nota pubblicata sui canali ufficiali, la Lazio ha ricordato il ritiro dal calcio giocato di Chinaglia, a distanza di 36 anni

Chinaglia / Giorgio Chinaglia è, indubbiamente, uno dei giocatori rimasti nel cuore dei tifosi della Lazio. Per lui 246 presenze con l’aquila sul petto, 122 reti, e lo Scudetto vinto nel 1973/74. Il 16 ottobre di 36 anni fa ‘Long John’ si ritirava dal calcio giocato, appendendo gli scarpini al chioso al termine di una partita all’Olimpico tra Lazio e Cosmos. In questo giorno speciale, il club ha pubblicato una nota sui propri canali ufficiali: «Ultimo atto. Era il 16 ottobre del 1983. Allo Stadio Olimpico di Roma andava in scena il Chinaglia Day, l’incontro organizzato tra Lazio e NY Cosmos per celebrare la conclusione della carriera calcistica di Giorgio Chinaglia, autentica leggenda biancoceleste. Davanti a circa 40.000 tifosi la formazione biancoceleste sconfisse la compagine statunitense per 3-1. Giorgio Chinaglia disputò il primo tempo con la maglia dei Cosmos per poi concludere definitivamente la sua carriera da calciatore indossando la maglia della Lazio nella seconda frazione di gioco: lo stesso Chinaglia siglò al 76’ la terza rete di giornata dei biancocelesti».