Rodrigo Caio, il San Paolo respinge la prima offerta della Lazio: biancocelesti pronti a volare in Brasile

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio non molla Rodrigo Caio ed è decisa a portarlo nella Capitale a tutti i costi, nonostante le difficoltà che stanno sorgendo nelle ultime ore. In attesa che il calciatore ottenga il passaporto comunitario, due emissari biancocelesti, secondo quanto riportato dal portale Espn Brasile, sarebbero volati mercoledì scorso in Sudamerica per discutere con il padre del centrale carioca, impegnato nella competizione olimpica. La prima offerta sarebbe però stata rifiutata poiché ritenuta bassa. Si attendono aggiornamenti nei prossimi giorni.