L’ANGOLO DEI PRONOSTICI – Lazio e Napoli favorite, ma ecco le possibili sorprese… – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Quando il weekend si avvicina, l’appassionato di scomesse inizia a sentire un’aria diversa nell’aria. La Serie A questa settimana tornerà da venerdi con l’anticipo del ‘Ferraris’, mentre Fiorentina-Roma chiuderanno la 4^ giornata. Ecco la schedina proposta da Lazio News 24.

 

SAMPDORIA-MILAN (VEN 20.45) GOAL 1.68 – I blucerchiati arriveranno alla sfida con il coltello fra i denti dopo l’esito rocambolesco di domenica a Roma. Di fronte ci sarà un Milan con le ossa rotte e un allenatore, Vincenzo Montella, già criticatissimo da stampa e tifosi. Il risultato finale potrebbe essere di parità ma, senza rischiare troppo, ci sentiamo di poter scommettere su almeno un gol da entrambe le parti.

 

LAZIO-PESCARA (SAB 18.00) 1 FISSO 1.48 – La prima squadra della Capitale parte col favore dei pronostici, ma il Pescara ha mostrato di non essere una squadra che offre vita semplice alle avversarie. I padroni di casa non vincono da due partite, sarebbe importante conquistare tre punti di fronte al proprio pubblico. Impossibile pensare ad segno diverso dall’1 fisso.

 

NAPOLI-BOLOGNA (SAB 20.45) OVER 2.5 1.60 – La formazione di Sarri è una delle più in forma del nostro campionato, la vittoria in Champions League ha poi sollevato il morale alle stelle. Il Napoli quindi cercherà di ripetere contro il Bologna la prestazione di Palermo, sfidera una difesa non proprio rocciosa. Gli emiliani hanno già sei punti in graduatoria, al ‘San Paolo’ cercheranno la sorpresa in contropiede per riuscire a strappare almeno un punto. La quota 1.60 del segno over 2.5 ci attrae più di altre.

 

UDINESE-CHIEVO (DOM 12.30) 1X DC 1.30 – Fin qui i ragazzi di Iachini hanno espresso un ottimo gioco, fra le proprie mura amiche cercaranno continuità. Al ‘Friuli’ arriva il Chievo reduce dal pareggio con la Lazio, comunque una squadra che regala spesso scherzetti. La vittoria dei padroni di casa si potrebbe anche azzardare…

 

TORINO-EMPOLI (DOM 15.00) 1 FISSO 1.82 – Troppo poco il bottino raccolto fin qui dai granata, vista la condizione fisica mostrata nelle prime uscite. La vittoria è un obbligo contro un Empoli che ha ottenuto la prima vittoria superando con difficoltà la matricola Crotone. La quota 1.82 ci constringe a scommettere sull’1 fisso.

 

CROTONE-PALERMO (DOM 15.00) 1X DC 1.55 – Tre sconfitte di fila, non era l’inizio che sognavano i sostenitori pitagorici. Il Crotone ospita un Palermo tutt’altro che stabile, se non si muove adesso la classifica sarà difficile sperare avvenga in altre occasioni. La doppia chance 1X non è però quotata bassa, 1.55 la posta è ottima da provare.

 

CAGLIARI-ATALANTA (DOM 15.00) 1X DC 1.41 – Un punto in tre gare, prestazioni non proprio convincenti. In casa però il Cagliari ha una marcia in più, dovrà sfruttare il fattore pubblico nello scontro diretto contro l’Atalanta. I bergamaschi hanno finalmente ottenuto i tre punti, cercheranno almeno un pareggio al ‘Sant’Elia’. La doppia 1X è secondo noi la più sicura.

 

SASSUOLO-GENOA (DOM 15.00) GOAL 1.75 – Banco di prova fondamentale per il Sassuolo di Di Francesco. Contro il Genoa si capirà la reale forza degli emiliani, visto che avranno poco più di 48 ore per recuperare le forze usate giovedi in Europa League. Liguri, al contrario, più riposati dopo il rinvio del match di domenica scorsa. Ci aspettano tante marcature, pertanto riteniamo che il segno goal si ampiamente pronosticabile. Per i più audaci consigliamo il 2 fisso.

 

INTER-JUVENTUS (DOM 18.00) X2 DC 1.24 – Riecco il derby d’Italia! Ovviamente i bianconeri sono i superfavoriti ma queste sfide regalano spesso sorprese. L’Inter ha l’impegno in Europa questa sera, arriverà quindi alla sfida presumibilmente più stanca. Per queste ragioni il 2 fisso sarebbe il risultato più giusto, per non rischiare tuttavia scegliamo la doppia chance X2.

 

FIORENTINA-ROMA (DOM 20.45) GOAL 1.63 – Il posticipo è un classico della massima serie italiana. La viola può contare sulla settimana di riposo dopo l’alluvione che non ha permesso di giocare la partita del ‘Marassi’. La Roma ha ottenuto un’importante vittoria nell’ultimo turno, in rimonta nel secondo tempo, ma verrà anche lei dall’impegno continentale. Possibile il pareggio al triplice fischio, anche il segno goal non è un utopia.