Connettiti con noi

News

Klose a scuola da Pioli: «Rapporto ottimo, lui migliora i giocatori»

Pubblicato

su

Klose

Klose ha scelto Pioli per un periodo di praticantato necessario per il suo percorso di studi da allenatore

Klose a scuola da Pioli. L’ex bomber della Lazio ritroverà il suo allenatore: insieme hanno regalato grandi gioie ai tifosi biancocelesti e il loro rapporto di stima è rimasto inossidato nel tempo. Il vice Bayern Monaco ha scelto il centro rossonero per uno stage: «Ho bisogno di un periodo di praticantato all’estero per chiudere il mio percorso di studi. Così ho pensato di chiedere a Pioli», ha raccontato per la Gazzetta dello Sport.

Ha poi aggiunto: «Il mio rapporto con Pioli? Ottimo. Presto prenderò la licenza per allenare anche nei massimi campionati, ma non ho fretta. Sto concludendo un percorso che dura da cinque anni, durante i quali ho già avuto la fortuna di fare esperienze importanti. Voglio fare un passo dopo l’altro, come ho fatto quando ero un giocatore. Per il futuro sono aperto a tutto. Il prossimo passo è fare esperienza e prendere la guida di una squadra. L’esperienza è importante, si impara anche dagli errori. Io posso dire che Pioli è molto bravo: è onesto, è umano, è completo. Migliora i giocatori. Ha semplicemente bisogno di tempo. Deve conoscere i giocatori e loro devono conoscere lui».

E sulla filosofia di gioco: «Da giocatore ne avevo una molto offensiva. Mi piaceva fare pressing alto. Voglio avere spesso la palla e voglio averla a lungo. In questo modo si può essere dominanti. Con il possesso palla posso anche sviluppare un certo dinamismo. In realtà il dinamismo si può sviluppare anche quando la palla ce l’hanno gli avversari. La mia filosofia si può riassumere in poche parole: dominare il gioco ed essere dinamici».

Advertisement