Kezman, agente Milinkovic sulla non convocazione in nazionale: «Ora il pass Mondiale, poi…»

milinkovic
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente Kezman, ha parlato della situazione di uno dei pupilli biancocelesti, Milinkovic-Savic nei rapporti con la nazionale

Grande inizio stagionale per il talento serbo Sergej Milinkovic-Savic, che attraverso grandi prestazioni ha ricevuto diversi apprezzamenti da club europei. In nazionale invece non sono ottimi i rapporti, con il ct serbo che continua a non convocarlo. A tal proposito è intervenuto in Serbia, l’agente del 21 biancoceleste Mateja Kezman«Sergej è un argomento che merita discussioni e analisi molto approfondite. Ma non ora e non in questo momento. Non voglio disturbare l’atmosfera che si è creata, con la Serbia vicina ad una qualificazione al Mondiale che è tanto necessaria per il nostro calcio. Spero staccheremo il pass per la Russia, e dopo che ci sarà tempo per dei discorsi più approfonditi: qualcuno dovrà spiegare alcune scelte e anche io avrò qualcosa da dire».