Keita, l’agente: «Nessun accordo con la Juve, ma per la Lazio è una ‘cosa’ da vendere»

west ham lazio keita lotito
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante senegalese in attesa di definire il suo futuro: per l’agente Calenda la cessione di Keita è la miglior soluzione

Nonostante i tentativi di rinnovo per Keita Balde Diao, il giocatore senegalese rimane il nome più importante in uscita dalla Lazio. La Juve è la prima scelta dell’attaccante, nonostante che i biancocelesti non vedano di buon occhio il suo trasferimento in bianconero. Come dichiarato dall’agente Roberto Calenda al Corriere dello Sport, i rapporti tra giocatore e società biancoceleste non sono più dei migliori: «Keita per la Lazio è una ‘cosa’ da vendere. Non c’è nessun accordo con la Juventus, Lotito ha provato a proporre un rinnovo: cifre nei parametri Lazio e clausola da top-player, ma la società non lo tratta così. La cessione ormai è la soluzione migliore per tutti: non vogliamo danneggiare il club, ma neanche essere messi all’angolo». Dopo aver rifiutato il trasferimento al Milan, Keita potrebbe attendere il trasferimento alla Juve anche per l’anno prossimo, senza dimenticare che i giocatore è in scadenza nel 2018.