Keita, il senegalese è a un bivio: rimanere alla Lazio o andare via?

© foto www.imagephotoagency.it

Lasciarsi, riprendersi, e poi? Potrebbe sembrare la trama di un fotoromanzo e invece è l’avvicinamento all’atto finale della storia tra Keita e la Lazio. Dopo il tira e molla estivo il senegalese è stato reinserito in squadra e ha iniziato a dimostrare sul campo quello che vale; da quando è tornato titolare la Lazio ha cambiato volto e lui ha saputo fare la differenza. Come riporta il Corriere dello Sport  il numero 14 ha una media gol di uno ogni 33 minuti per un totale di 8 reti in 267 minuti, senza di lui la Lazio ha sehanto 5 gol in 480 minuti . Adesso però è tempo di pensare al rinnovo perchè il contratto del numero 14 è in scadenza nel 2018 e dietro l’angolo c’è sempre l’ombra dell’art. 17. Sempre il Corriere dello Sport riporta di un incontro   tra il 15 e 30 novembre  per decidere i termini del rinnovo che comprenderanno sicuramente un aumento consistente dello stipendio e una clausola rescissoria. Poco probabile che Lotito lasci andare il suo gioiello nel mercato invernale, perlomeno a non meno di 30 milioni.