Juventus, l’attacco di Chirico: «Per Lotito l’emergenza sanitaria è un’esagerazione»

© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista juventino ha usato parole dure nei confronti del patron biancoceleste sulla volontà di continuare il campionato

Il giornalista juventino Massimo Chirico è intervenuto ai microfoni de Ilbianconero e ha espresso parole forti verso il presidente della Lazio Claudio Lotito in merito alle sorti del campionato di Serie A. Ecco cos’ha detto:

«C’è chi se ne frega di decreti e consigli, e vorrebbe far allenare le squadre per avere i propri calciatori belli tonici e in forma una volta che si riprenderanno i campionati. Non il 3 aprile, ma appena si riprenderà. La quarantena obbligatoria per le squadre con casi, come la Juventus con Rugani, può portare svantaggi a queste squadre. Juve ferma, Lazio operativa. Il piano è questo, proprio Lotito non voleva lo stop, il principale concorrente ai bianconeri. D’altronde il suo portavoce Diaconale l’aveva detto chiaro e tondo nei giorni scorsi, Lotito le proverà tutte considerata la classifica. Non si fermerà di fronte a nulla. Lotito considera l’emergenza Coronavirus un’esagerazione. Quindi niente stop agli allenamenti, bisogna essere pronti a tornare. Il Covid 19 può essere l’alleato per la Lazio. Lotito specula su quest’emergenza, la considera poco più di un’influenza».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy