Connettiti con noi

Campionato

Juve Lazio 2-2: Milinkovic regala l’Europa League ai biancocelesti!

Pubblicato

su

All’Allianz Stadium, il match valido per la 37ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Juve e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

All'”Allianz Stadium”, Juve e Lazio si affrontano nel match valido per la 37ª giornata della Serie A 2021/22


Sintesi Juve Lazio 2-2 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca!

4’Morata ci prova – Dybala cerca di mettere in moto Morata, ma l’attaccante spagnolo non riesce ad agganciare

5′ Traversa di Cataldi – Scambio nello stretto tra Cataldi e Zaccagni con il centrocampista che dal limite fa partire un destro che si infrange sulla traversa con Perin battuto.

7′ Chance per Vlahovic – Occasione per il serbo, ben servito da Morata di testa in area di rigore. L’ex Fiorentina entra in area ma non riesce a calciare, solo contro Strakosha.

10′ Gol della Juve – Cross di Morata dalla sinistra, Marusic si addormenta e Vlahovic da due passi di testa spinge in porta.

12′ Occasione Bernardeschi – Bernardeschi regge ad un fallo di Marusic e tenta il sinistro a giro da fuori, non trovando la porta per poco.

15′ Conclusione Lazzari – Ci prova il terzino con un tiro da fuori, palla deviata in angolo

16′ Tentativo Felipe Anderson – Il giocatore recupera la palla sulla scia di una respinta avversaria, poi prova il tiro in porta che finisce sui cartelloni pubblicitari

18′ Sostituzione Chiellini – Il giocatore dà l’addio ai colori bianconeri, al suo posto De Ligt

23′ Ancora Felipe Anderson – Altro tiro da fuori del brasiliano, stavolta deviato e poi parato senza problemi da Perin

30′ Che occasione per la Lazio – Tacco di Zaccagni a servire Milinkovic che con una serpentina si libera della difesa bianconera e riesce a scaricare al centro, Cabral prova l’arrivo a rimorchio ma viene anticipato. Ci prova quindi Felipe Anderson, ma s’immola Perin e salva la porta

32′ Tacco di Zaccagni – Incursione di Lazzari che piazza la palla al centro, ci prova l’ex Verona ma non trova lo specchio

33′ Luis Alberto dalla distanza – Tiro al volo dello spagnolo che, per poco, non trova la rete

36′ Gol della Juve – Ripartenza bianconera, Cuadrado a cercare Morata che con un tiro a giro beffa Strakosha

41′ Giallo Acerbi – Entrata dura del giocatore su Vlahovic

45′ Conclusione di Cataldi – Altro tiro potente del centrocampista: para sicuro Perin

45’+1 Giallo Bernardeschi – Sanzionato per una trattenuta su Zaccagni

SECONDO TEMPO

49′ Tentativo Morata – Il giocator eprova l’incursione, protegge palla Marusic, poi l’agguanta Perin

51′ Gol della Lazio – Accorcia le distane Patric che sfrutta gli sviluppi di un corner per bucare la porta di testa

52′ Sostituzione Sarri – Il tecnico butta dentro Pedro e rileva Cabral

56′ Pedro subito protagonista – Mancino da fuori del giocatore, palla alta

58′ Conclusione Zaccagni – Tiro potente da posizione defilata, Perin para sicuro

61′ Punizione interessante per la Lazio – Cataldi va sulla mattonella, Acerbi devia in porta ma l’estremo difensore si fa trovare pronto

67′ Ammonito Cuadrado – Entrata irruenta ai danni di Zaccagni: l’arbitro non ci pensa due volte ed estrae il cartellino

70′ Ci prova Kean – L’attaccante cerca la rete con la girata: la palla finisce al lato della porta

75′ Ancora Cataldi – Siluro del centrocampista da calcio piazzato, Perin incolla la palla tra i guanti

76′ Doppio cambio Lazio – Fuori Luis Alberto per Basic e Cataldi per Leiva

77′ Dybala ai saluti – Allegri lo rileva per concedergli l’applauso dello stadio, dentro Palumbo

82′ Giallo Milinkovic – Ripartenza pericolosa della Juve, il serbo spende il fallo e rimedia il cartellino

83′ Crampi per Lazzari – Non ce la fa il giocatore che ha corso tantissimo: Sarri lo richiama in panchina, al suo posto Radu

90′ Caos nell’area piccola – Felipe Anderson buca la rete, ma pochi istanti prima il fischio di Ayroldi aveva fermato il gioco per un fallo di Milinkovic-Savic

89′ Ammonito anche Patric – Giallo per proteste: il giocatore finisce qui il suo campionato

90’+5 Gol della Lazio – Milinkovic regala allo scadere l’Europa League alla squadra di Sarri!


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE

Milinkovic


Juve Lazio 2-2: risultato e tabellino

Marcatori: 10′ Vlahovic; 36′ Morata; 51′ Patric; 95′ Milinkovic

Juventus (4-2-3-1): Perin; Cuadrado, Bonucci, Chiellini (18′ De Ligt), Alex Sandro; Miretti, Locatelli (62′ Aké); Bernardeschi, Dybala (77′ Palumbo), Morata (62′ Pellegrini); Vlahovic (62′ Kean). A disp. Szczesny, Pinsoglio, De Ligt, Pellegrini, Kean, Rugani, Rabiot, Aké, Palumbo All. Massimiliano Allegri 

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari (83′ Radu), Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savi, Cataldi (76′ Leiva), Luis Alberto (76′ Basic); Felipe Anderson, Cabral (52′ Pedro), Zaccagni. A disp. Reina, Adamonis, Luiz Felipe, Leiva, Akpa Akpro, Pedro, Kamenovic, Romero, Hysaj, Radu, Moro, Basic Allenatore: Maurizio Sarri.

Ammoniti: Acerbi; Bernardeschi; Cuadrado; Aké; Milinkovic; Patric;

Arbitro: Ayroldi