Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Tardelli: «Ho fiducia in Scamacca, così come ne avevo in Immobile…»

Pubblicato

su

L’ex campione azzurro Tardelli ha parlato dell’Italia facendo il punto sull’attacco della Nazionale di Mancini

Marco Tardelli, campione del Mondo con l’Italia nell”82, in occasione della presentazione della collezione di Le Coq Sportif per i 40 anni dalla conquista del ‘Mundial’, ha parlato della Nazionale di Roberto Mancini. Le sue parole riportate dall’ANSA.

FUORICLASSE – «Ci manca un fuoriclasse, soprattutto nel reparto avanzato. Un giocatore che riesca a inventare un passaggio, non prettamente il numero 9. Poi, se non fai gol c’è sempre un problema, ma io ho fiducia in Scamacca, l’avevo anche in Immobile ma, se non segni, vieni criticato. Mancini sta facendo un ottimo lavoro, sta cercando di trovare giovani e l’ha fatto anche bene in alcuni casi. Bisogna avere pazienza e speranza di trovare un fuoriclasse come Totti, come Baggio o come Del Piero. Perché adesso non lo vedo ancora».

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULLA NAZIONALE SU CALCIO NEWS 24