Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Mancini: «Domani dobbiamo vincere. In 10 con la Spagna è la cosa peggiore»

Pubblicato

su

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Belgio: le sue dichiarazioni

Roberto Mancini, in conferenza stampa, ha analizzato la gara di domani tra Italia e Belgio:

ESPERIMENTI – «Provare qualcuno di nuovo vuol dire dare la possibilità a qualche altro giocatore di dimostrare il suo valore. E’ importante, anche perché poi qualche titolare può mancare. Inoltre la gara di domani è importante anche per consolidare la nostra posizione nel ranking. Noi dobbiamo guardare innanzitutto alle condizioni fisiche di diversi giocatori. Sicuramente qualcosa cambieremo, il Belgio è primo nel ranking e quindi non avrà problemi per il sorteggio, mentre noi dobbiamo vincere».

PROMESSE PER I PROSSIMI TRE ANNI – «Noi abbiamo intrapreso una bellissima strada e dobbiamo continuare su questa strada. Abbiamo ragazzi giovani che possono giocare insieme ancora per 5-6 anni. Sono stato molto orgoglioso l’altra sera di quanto hanno fatto, sia nel primo tempo che nella ripresa: giocare con la Spagna in 10 è la cosa peggiore, ma siamo riusciti a essere compatti e a fare gol. C’era il rischio di perdere 4 o 5-0 e invece sono stati molto bravi».

LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU CALCIONEWS24.COM