Italia, Agostinelli: «Finalmente la Nazionale diverte. Immobile non si discute!»

© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Agostinelli, ex biancoceleste, si è espresso sulla goleada dell’Italia di Mancini sull’Armenia

Andrea Agostinelli, ex Lazio, è intervenuto ai microfoni di Radiosei per parlare della vittoria dell’Italia del CT Mancini. Ecco ciò che ha detto.

PARLA AGOSTINELLI – «Poco rispettoso aver segnato nove gol all’Armenia? Bisogna partire da un presupposto: ci sono state gare in cui la squadra più forte non ha infierito, su quanto accaduto ieri non farei un dramma. Il calcio va giocato fine alla fine, anche perché spiegatemi perché uno come Orsolini, entrato match in corso, non può mettersi in mostra? Che entrano a fare. Se fosse stata una gara italiana magari sarebbe andata diversamente, all’estero non è così e nessuno credo abbia chiesto di fermarsi; in campo non abbiamo nemmeno visto entrate brutte per mandare un messaggio in tal senso. Mancini? Straordinario e assolutamente impensabile, 11 successi consecutivi e gioco spumeggiante e inoltre fino a qualche anno fa alcuni avversari non sarebbero stati così alla portata e aggiungo che i giocatori si divertono. Immobile non si può discutere, segna tanto e realizza reti di alta caratura».