Inzaghi telefona al Cholo: prenotato Simeone Jr

juric
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Lazio avrebbe telefonato all’ex compagno di squadra Simeone per convincere il figlio a passare in biancoceleste in estate

L’attacco della Lazio con molta probabilità cambierà volto nella prossima stagione. Quasi sicuramente saluterà Filip Djordjevic, dato per partente già a gennaio, e adesso ancora più lontano da Roma visto il contratto in scadenza tra un anno. Molto probabile anche il divorzio con Keita con cui appare impossibile trovare un accordo per il prolungamento contrattuale. La Lazio allora guarda avanti e mette nel mirino uno dei migliori prospetti visti in Serie A nel corso di questa stagione: Giovanni Simeone. Il centravanti del Genoa alla sua prima esperienza nel campionato italiano ha già raggiunto la doppia cifra segnando 10 reti (11 se si conta anche il goal in Coppa Italia). Oltre ai numeri El Cholito ha dimostrato di avere la stoffa del predestinato per la velocità e l’efficacia con cui si è calato nel campionato italiano, pur provenendo dal torneo argentino, molto diverso tatticamente. Inzaghi lo conosce da quando era piccolo e veniva a Formello con papà Diego. Tempo addietro non ha nascosto che gli piacerebbe allenarlo. Ma ci sarebbe addirittura di più: secondo quanto riportato da Il Messaggero, il tecnico laziale avrebbe fatto un colpo di telefono Diego Pablo Simeone affinché convinca il figlio ad accettare la Lazio. Ad ogni modo aggiudicarselo non sarà semplice visto che il ragazzo piace a tante squadre. La Lazio perciò ha pronte altre alternative. I capitolini sono sempre vigili su Sebastian Haller dell’Utrecht, ma seguono anche Lucas Alario del River Plate, oltre a piste meno consistenti come quelle che riconducono a Cafu del Ludogorets e Boudebouz del Montpellier.