Inzaghi: «Ottima risposta dei ragazzi. Immobile? Contento di lui…»

Le parole di Simone Inzaghi al termine della gara contro il Genoa

Vittoria di grande importanza per la Lazio che ha superato il Genoa per 4-0. Dopo la partita, il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky. «Sono stati bravi i ragazzi, abbiamo interpretato bene la gara. Siamo stati compatti e abbiamo giocato il nostro solito calcio, siamo stati cinici e sfruttato le occasioni. Non posso rimproverare nulla, dobbiamo pensare a giovedì. Ottima risposta. In panchina sono sempre abbastanza elettrico, era una partita importante per noi, la classifica doveva essere migliorata. Per quello che abbiamo espresso, non meritiamo questi punti. ragazzi sono stati molto bravi.  Essere belli va benissimo, ma dobbiamo imparare a essere più concreti». 

ABBRACCIO IMMOBILE – «Si è parlato troppo di questa situazione. E’ una cosa che è finita dopo la partita di Parma. Sono contento di lui, ha fatto una partita straordinaria. Sono cose che nel calcio succedono. Ero molto tranquillo, sapevo che le cose si sarebbero messe subito a posto».

COSA MIGLIORARE – «Dobbiamo crescere, ero più preoccupato gli altri anni quando si perdeva, ma quest’anno creiamo tanto. Abbiamo vinto una partita per noi importante e non semplice. Caicedo per noi è un giocatore importante che ho sempre difeso, molto utile alla squadra. Per il nostro gioco si fa sempre trovare pronto. A Milano l’ho cambiato perché aveva un problemino fisico altrimenti non sarebbe mai uscito»