Inzaghi punta sulla «normalità»: domenica in famiglia prima del derby

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

La strategia di Inzaghi per avvicinarsi al derby contro la Roma: domenica in famiglia e poche pressioni sui giocatori

Una domenica all’insegna della «normalità» per arrivare con la giusta carica al derby di martedì. Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, pretende dai suoi grinta e concentrazione, ma punta a non creare troppa tensione. Per staccare il biglietto della finale di Coppa Italia serve una partita simile a quell’andata, attenzione in difesa e nessuna paura nel momento in cui bisogna ripartire. Per questo motivo i biancocelesti manterranno le consuete abitudini: come riportato dal Corriere dello Sport, ieri la squadra è partita in treno per raggiungere il ritiro fissato nei pressi di Reggio Emilia, a una decina di chilometri dal Mapei Stadium. Questa sera, subito dopo la partita con il Sassuolo, la squadra biancoceleste rientrerà verso la stazione Termini in treno. Domani mattina (ore 11) poi l’allenamento a Formello. Lavoro di scarico per i giocatori impegnati in Emilia, qualche sacrificio in più per gli altri. Avvicinamento soft perché potranno raggiungere le proprie famiglie e trascorrere in libertà quasi tutta la domenica. Inzaghi vuole tentare l’impresa, meno di un paio d’ore dopo il derby sarà il giorno del suo compleanno, sogna di festeggiare un doppio traguardo.