Lazio, Inzaghi: «Difficile digerire una sconfitta così, meritavamo di vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Mister Simone Inzaghi ha analizzato la sconfitta subita dalla Lazio in Europa League contro il Celtic in Scozia

Simone Inzaghi, al termine di Celtic-Lazio, ha analizzato la sconfitta ai microfoni di Sky: «Abbiamo fatto una grande partita, contro una squadra dei valore, è difficile digerire una sconfitta del genere. Giocando con questo spirito, partite così ne perderemo poche. Ai ragazzi non ho nulla da rimproverare. Il secondo gol è un errore individuale, lo paghi a caro prezzo. La squadra avrebbe meritato altro. Mancano tre partite, giocando con questo spirito, sono sicuro che passeremo il turno. Nuovi? Hanno fatto tutti buoni, non mi va di parlare singolarmente. Dovremo lavorare ancora di più, evidentemente quello che stiamo facendo non basta. Ai ragazzi non ho ancora parlato, devono continuare a lavorare così, credere in quello che si fa. Bisogna imbozzarsi le maniche e lavorare ancora di più. In Europa abbiamo la strada in salita, ma è ancora tutto aperto».

Inzaghi a Lazio Style Radio

Subito dopo, l’allenatore della Lazio è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale: «Io stasera non posso rimproverare nulla ai ragazzi, hanno fatto una grande partita, ma evidentemente non basta. Abbiamo avuto gli episodi che hanno indirizzato la gara, ma a livello di spirito di squadra hanno fatto una gara grande. Il nostro cammino va avanti, ci sono tre partite e nove punti. Avevo chiesto un approccio importante che c’è stato, gli episodi sono andati storti, abbiamo avuto un buon ritmo, non posso rimporverare nulla ai miei. La squadra ha fatto una grande gara, avremmo meritato di vincere. Il Celtic è forte, ha giocatori tecnici, abbiamo concesso davvero poco ma se vogliamo ambire a determinati obiettivi non possiamo prendere quei gol. Fiorentina? Dobbiamo recuperare energie perchè avremo una partita delicata e importante, domenica vogliamo un’altra partita importante al Franchi».

La conferenza stampa di Simone Inzaghi

Infine, l’intervento di Simone Inzaghi in conferenza stampa: «Sbagliato gol facili? Abbiamo fatto sicuramente una delle migliori prestazioni stagionali, non avremmo meritato di perdere. Posso rimproverare la squadra per come abbiamo preso il secondo gol. Abbiamo giocato bene e rischiato poco, abbiamo invece creato tantissimo. Purtroppo abbiamo colpito il palo e trovato un super portiere in due occasioni Avremmo meritato per quanto prodotto».

LAZIO SCIUPONA«Però stasera obiettivamente era più difficile rispetto alla prima partita. Lì avevamo fatto un ottimo primo tempo, poi eravamo calati. Stasera contro un avversario di livello abbiamo giocato bene l’intero match. Purtroppo abbiamo mancato occasioni da gol, il palo di Correa e ci sono stati due miracoli del portiere. Anche il tiro di Immobile. Ai punti avremmo dovuto vincere, sul campo abbiamo perso. Ora ci vuole un percorso netto, guardiamo avanti con fiducia. Classifica? Sì, ora siamo in ritardo. Dobbiamo assolutamente vincere le prossime, non sarà semplice, cercheremo di giocarle nel migliore dei modi. Abbiamo affrontato tutte e tre le squadre del girone, nelle prossime dovremo fare di più. Vogliamo ripetere la partita di stasera, non per il risultato, ma per la compattezza avuta in campo. Celtic? Il Celtic è un’ottima squadra, con ottimi giocatori. L’avevamo preparata bene, stasera il risultato ha premiato il Celtic. Speriamo che tra 15 giorni sia diverso».