Connettiti con noi

Editoriale

L’Inter se ne va: da Theo e Kulusevski gli assist Scudetto

Lavinia Labella

Pubblicato

su

Il sabato pre-pasquale lancia forse definitivamente la fuga Scudetto dell’Inter, anche grazie ai regali sciagurati di Milan e Juventus

Nona vittoria consecutiva, la diciottesima nelle ultime ventuno giornate: l’Inter continua a macinare punti e allunga ulteriormente le distanze con le principali antagoniste. La strada verso lo Scudetto sembra ormai spianata per i ragazzi di Antonio Conte, ora a +8 sul Milan e con la gustosa prospettiva di ampliare il divario oltre la doppia cifra battendo mercoledì il Sassuolo nel recupero.

Non ha entusiasmato la formazione nerazzurra sul piano del gioco e dello spettacolo. Una costante, a dirla tutta, nelle ultime affermazioni, come a voler ricordare che i punti in questo momento “pesano” eccome, soprattutto a livello psicologico. E i calorosi abbracci in quel di Bologna a fine gara testimoniano una volta di più l’importanza di un successo che avvicina non poco l’obiettivo.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM

Advertisement