Infermeria – Dott. Bianchini: “Lesione di primo grado per Mauricio, verrà valutato nei prossimi giorni. Ok Gentiletti e Basta. Migliora anche Kishna”

© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto il medico sociale Roberto Bianchini per il consueto punto sull’infermeria biancoceleste: Mauricio aveva sentito un fastidio alla coscia destra. Oggi abbiamo fatto gli accertamenti in Paideia: è stata accertata una lesione di primo grado al livello del bicipite femorale, la parte più alta. Il ragazzo comincerà i soliti protocolli, nel prossimi giorni starà fermo. Dalla prossima settimana, in base a come reagirà, inizierà a fare del lavoro in acqua o in palestra. Non è grave, ma necessita comunque di tempo per il recupero. Biglia invece ha avuto questo trauma contusivo-distorsivo della caviglia destra. Fortunatamente gli accertamenti non hanno evidenziato problemi ossei. Bisognerà valutare nei prossimi giorni l’entità della problematica legamentosa e capsulare, che non ci sembra grave, ma richiederà ulteriori indagini radiografiche e accertamenti. Il ragazzo sta iniziando le cure per assorbire l’infiammazione, ma verrà valutato nei prossimi giorni. Kishna? Stiamo rispettando i tempi e i modi il suo protocollo, questa dovrebbe essere l’ultima settimana di lavoro differenziato. Basta oggi era regolarmente in campo, Gentiletti è sulla via della completa guarigione. La ripresa degli allenamenti è prevista per martedì. Per Marchetti questo fine settimana: se verrà confermato l’aspetto clinico evidenziato oggi, riprenderà ad allenarsi con Grigioni”. Si chiude con de Vrij: “Serve ancora pazienza, ma siamo a metà dell’opera. E’ felice perché vede che il ginocchio sta rispondendo bene. Anzi, la sua guarigione sta procedendo anche più velocemente di quanto previsto”.