Impallomeni: «Di Bello ne ha combinate troppe, è inadeguato»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Impallomeni: «Di Bello ne ha combinate troppe, è inadeguato»

Pubblicato

su

Impallomeni: «Di Bello ne ha combinate troppe, è inadeguato». Le parole del giornalista sull’arbitro di Lazio Milan

Ai microfoni di TMW Radio ha parlato l’ex calciatore Stefano Impallomeni, che si è pronunciato sul periodo del direttore di gara, Di Bello, arbitro di Lazio Milan. Questo il suo pensiero a riguardo.

PAROLE– «Non convincono gli arbitraggi. Di Bello inadeguato e supponente negli atteggiamenti. Anche Marchetti a Torino non è possibile…Di Bello ne ha combinate troppe anche nelle partite scorse, è inadeguato. L’elemento tecnologico si sta rivelando un elemento psicologico dannoso. La classe arbitrale è tradizionalista e ora c’è uno sbilanciamento nei poteri esecutivi che non piace ».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.