Connettiti con noi

Campionato

Immobile: «Alla Lazio ho un contratto a vita. Su Sarri e gli obiettivi…»

Pubblicato

su

Ciro Immobile ha parlato ai microfoni di Sky Sport durante Calciomercato – L’Originale: le sue dichiarazioni

Ciro Immobile ha parlato ai microfoni di Sky Sport durante Calciomercato – L’Originale: le dichiarazioni dell’attaccante biancoceleste.

CALCIOMERCATO – «Gli anni dopo la Juve sono stati tormentati, tra prestiti e comproprietà. Ho fatto tante esperienze e ho cambiato tante città, prima di fermarmi alla Lazio con un contratto a vita».

KLOPP – «Ai tempi mi ricordo quando ero andato a Dortmund per firmare e mi aveva raccontato la storia e i motivi per i quali mi avevano scelto, mi seguiva da 6 mesi e aveva visto 50-60 partite. Mi aveva fatto piacere».

ZEMAN A PESCARA – «Mi fa piacere che il mister ritorni lì, sono felice per lui e per il Pescara».

LAZIO – «Il lavoro più duro è stato fatto sulla difesa, il reparto ha subito uno scombussolamento dal punto di vista tattico. All’inizio lavoravano sempre di più, poi il mister cercava sempre la pressione alta e quindi il reparto andava in difficoltà. Abbiamo avuto problemi con gli infortuni di Acerbi e Luiz Felipe, fortunatamente Patric ha fatto un campionato all’altezza. Anche Lazzari ha faticato all’inizio. Peccato che sia finito il campionato perché stavamo trovando una quadra e un equilibrio».

NAZIONALE – «Ho sentito il ct prima delle convocazioni, sono contento per lui. Sta facendo un lavoro importante e delle belle partite a parte con l’Argentina. Stanno esprimendo un calcio verticale e questo mi fa piacere. Europeo? Un ricordo che rimarrà per sempre nei nostri cuori».