Immobile, nel 2021 un solo obiettivo: superare il record di Piola

© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile spera nel 2021 di vivere un’altra annata spettacolare come quella che si sta concludendo. L’obiettivo? Superare Piola

Il 2020 è stato l’anno di Ciro Immobile. E’ l’anno tumultuoso che calcisticamente ha visto protagonista l’attaccante campano che ha vinto la Scarpa d’Oro. La riceverà appena l’Olimpico riaprirà, in una cornice degna del titolo. L’evento merita il massimo degli onori, non questi stadi senza invitati, è il motivo per cui è stata rinviata la passerella.

E’ stato l’anno di Ciro, ad agosto ha conquistato lo scettro di cannoniere europeo battendo le star, ha eguagliato il record di Higuain (36 gol in A), ha continuato a stra-segnare dopo il lockdown. In tutto, nell’anno solare, ha colpito 28 volte. Solo Ronaldo e Lewandowski hanno segnato in più.

E quali saranno gli obiettivi del 2021 per King Ciro? Lo aspetta sicuramente il record laziale di Piola, per centrarlo gli mancano 20 gol (139 contro 159). Incombe dietro ogni assalto della Lazio, assicura il proseguimento della scalata ai record. Proverà a far paura al Bayern dei fenomeni negli ottavi di finale Champions di febbraio e marzo. Ciro ha saputo abbattere muri e porte, si cimenterà pur sapendo che i pronostici sono assoluti, tutti contrari.