Connettiti con noi

Campionato

Immobile, che liberazione. Due gol e mezzo, Ciro è tornato

Pubblicato

su

La Repubblica Roma si sofferma sulla prestazione di Immobile contro il Benevento. Il digiuno dell’attaccante è finalmente terminato

Una liberazione. Così la Repubblica Roma in riferimento alla fine del digiuno di Ciro Immobile, durato ben 8 partite. Contro il Benevento, i gol del centravanti hanno permesso alla Lazio di conquistare la quinta vittoria consecutiva e la nona consecutiva in casa. Immobile raggiunge quota 151 in Serie A, prima di lui c’erano riusciti in minor tempo Nordahl, Nyers, Meazza e Signori.

Eppure il pomeriggio dell’Olimpico non era cominciato nel migliore dei modi: il palo e il caso del gol/autogol lasciavano presagire un altra giornata storta. Poi la doppietta, tutta sua, ma anche il rigore parato da Montipò, che piace alla Lazio. Testa ora ai prossimi impegni, decisivi per la corsa Champions: il Napoli giovedì, poi il Milan lunedì, con la sensazione di aver ritrovato i gol di Immobile, e nella speranza di rivedere presto in panchina mister Inzaghi.

Advertisement