Immobile euforico: «Stasera una delle partite più importanti della mia carriera»

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Ciro Immobile subito dopo il fischio finale del derby della Capitale

«L’abbiamo preparata bene. Ringrazio il mister, lo staff e i tifosi. Stasera è stata una delle partite più importanti della mia carriera». Esordisce così un raggiante Ciro Immobile ai microfoni di Rai Sport al termine del derby di andata della semifinale di Tim Cup vinto dalla Lazio per 2-0. «Abbiamo un leggero vantaggio in vista del ritorno perchè non abbiamo subito gol, ma bisognerà stare attenti perchè la Roma è una grande squadra. Chi preferirei tra Juve e Napoli? E’ indifferente, intanto pensiamo a raggiungere questa finale», ha concluso l’autore del secondo gol biancoceleste.

Il bomber biancoceleste è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Channel: «E’ stata una serata perfetta. La squadra ha meritato. Il mister, la gente, tutti siamo stati incredibili. Abbiamo messo in campo quello che avevamo preparato. Faccio i complimenti ai miei compagni, abbiamo dimostrato che anche nei grandi confronti si possono fare cose straordinarie. Il mio compito era quello di allungare la linea, Keita e Felipe Anderson si sono fatti trovare sempre in profondità: questa sera hanno fatto una grande figura. Il gol è stata un’emozione da condividere con tutti: è stata un’azione corale, era giusto esultare sotto la curva. E’ bello segnare e andare sotto la Nord. Dobbiamo essere bravi noi a festeggiare e a ricompattarci subito. La gara di Bologna sarà un crocevia importante per noi, vogliamo andare lì e vincere. E’ importante anche la qualità di corsa, so di aver dato una mano alla squadra e sono felice di questo. L’obiettivo è quello di continuare a far bene. Se mi faccio trovare sempre pronto come stasera, riesco a sfruttare quell’occasione che mi capita nell’arco di ogni sfida. Mi è dispiaciuto non aver trovato mai la soluzione giusta contro il Milan, ma voglio continuare a fare gol».