Il rammarico di Tare: «Abbia fatto di tutto per accontentare Bielsa. Ha cambiato idea all’improvviso, ma non finirà qui…»

© foto www.imagephotoagency.it

Profonda delusione mista a rabbia, queste le sensazioni di Igli Tare. Il ds della Lazio non riesce a capire l’atteggiamento di Bielsa: «Era convinto del progetto, poi ha cambiato idea», le parole riportate dalla rassegna stampa di Radiosei. Marcelo sarebbe diventata un’altra persona dopo i primi accordi: ripensamenti, pretese eccessive, con la Lazio che gli ha assicurato più soldi, vari pagamenti, la casa, l’albergo. «Un trattamento da allenatore del Real Madrid, ma non finirà qui”, promette il dirigente albanese. Il motivo del rifiuto? Secondo il direttore sportivo non sarebbe stato il mercato, ma dietro nell’ombra c’è un’altra offerta, forse quella di sedere sulla panchina dell’Argentina.