Connettiti con noi

News

Il “nuovo” Luis Alberto fa godere la Lazio e il futuro non è più in discussione

Pubblicato

su

Sarri ha tre le mani un nuovo Luis Alberto e ora il futuro dello spagnolo alla Lazio non è più in discussione

Luis Alberto ha fatto parecchia fatica ad adattarsi alla nuova realtà targata Maurizio Sarri, ma dopo sei mesi vissuti in bilico tra campo e panchina, il centrocampista andaluso sembra finalmente tornato sui suoi migliori livelli, gli stessi che nei felici anni inzaghiani gli erano valsi il soprannome di Mago.

Qualcosa è scattato sia nel giocatore che nel tecnico. Si sono venuti incontro dopo le incomprensioni di inizio stagione e ora i risultati (sul campo e non solo) si vedono. Come riporta Gazzetta.it, la svolta tecnico-tattica rasserena pure il futuro di Luis Alberto. Senza, a fine stagione sarebbe stata inevitabile una riflessione sulla sua permanenza in biancoceleste. Un’analisi che molto probabilmente sarebbe poi sfociata nella decisione di mettere il giocatore sul mercato, nonostante il contratto rinnovato lo scorso anno fino al 2025.

Il nuovo Luis Alberto in versione sarrista, invece, è un elemento su cui poter fare affidamento anche nelle prossime stagioni. L’allenatore non aveva mai avuto troppi dubbi in proposito. Le sue bocciature nei confronti del giocatore spagnolo le ha sempre etichettate come momentanee. Serviva tempo e pazienza affinché lui capisse come modificare il suo modo di stare in campo. Ora quello step è stato fatto e ne godono tutti.