L’analisi di Kozak: “Adesso per me viene il difficile…”

© foto www.imagephotoagency.it

Con l’infortunio di Klose ed il mancato mercato di Gennaio volto a rinforzare il parco attaccanti della Lazio , il giovane attaccante della società capitolina, Libor Kozak, sperava di trovare più spazio ma complice l’esplosione di Floccari e l’acquisto dello svincolato Saha, la torre laziale ha sempre meno spazio.

Di recente il ragazzo ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale ceco eurofotbal.cz che riportiamo di seguito “Con Floccari in grande forma, adesso per me è più difficile trovare spazio. Ma il bene della squadra è quello che conta. Nel mercato di Gennaio, sarei potuto andare via (il Pescara era molto interessato al giocatore ndr ) ma la società ha deciso di tenermi e quindi, immagino che in futuro avrò spazio. Quando mi sarà data la possibilità di giocare , cercherò di fare del mio meglio. Io sono pronto”.

Grande pallino del ds Tare e del presidente Lotito, Kozak dovrà dunque aspettare pazientemente il proprio turno, sfruttando al massimo le possibilità che Petkovic gli concederà e dimostrando di aver acquisito quella continuità che, secondo gli addetti ai lavori, è sempre mancata alla punta ceca.

Articolo precedente
Dal campo alla console… Mendieta diventa un DJ
Prossimo articolo
Borussia Monchengladbach, Favre: “Lazio grande squadra…”