Il derby di Ciro Immobile raccontato da sua moglie Jessica: “Sente il peso della responsabilità”

© foto www.imagephotoagency.it

Lui è il bomber della Lazio, lei la sua dolce metà. Ciro e Jessica Immobile, così il nome sul loro profilo Instagram ufficiale, sono molto seguiti dai tifosi biancocelesti e accettati per la loro semplicità. A parlarle dell’attaccante della Lazio ci ha pensato sua moglie che, in un’intervista rilasciata a Gianlucadimarzio.com dice così del marito: ” Ci siamo conosciuti a Pescara, una sera fuori da un ristorante. Abbiamo iniziato a parlare e poi… ci siamo fidanzati. Da subito è stato molto premuroso e presente. Mi faceva sentire importante. Ad ogni appuntamento veniva sempre con un mazzo di rose, mi trattava come una principessa. Il matrimonio? Ciro Aveva gli occhi lucidi. Con le bambine è molto presente, ci tiene tanto alla loro educazione non vuole che siano viziate. E poi è affettuoso, lui si scioglie con loro. I social? È la nostra quotidianità. A me è sempre piaciuto usare i social, certo in modo corretto. I nostri sono video che mostrano comunque quello che tutti fanno alla nostra età: che sia giocare alla play, oppure io che guardo la mia serie tv. Sono cose di tutti giorni. Ci piace. E ai tifosi piace vedere quello che il proprio idolo fa lontano dal campo“. Sul derby ha poi aggiunto: ” Sentirà la responsabilità. Io sono già emozionata. Ogni partita è un’emozione anche per me, e questa specialmente perché i derby si sentono di più quindi speriamo bene. Il rito prepartita? Deve ascoltare la sua playlist. È tutta sua, non so nemmeno io qual è“. Jessica parla anche dell’avventura in Germania al Dortmund: “Vivere in Germania è stato particolare. Andare all’estero penso che sia sempre più difficile rispetto ad un trasferimento in una squadra italiana. Cambi abitudini, tradizioni, lì c’è il problema della lingua, anche gli orari sono diversi, il carattere delle persone. È stata un’esperienza“. In conclusione ha aggiunto: “Il suo pregio? È molto protettivo. Il difetto? Vuole avere sempre ragione“. 

Articolo precedente
Lazio-Roma, un derby che provoca vertigini: mai così in alto insieme da 15 anni
Prossimo articolo
Lazio-Roma, tifosi in possesso di mazze e bastoni: un arresto